Gli analizzatori RF Siglent per 5G coprono fino a 7,5 GHz

Posted by gm77 04/03/2020 0 Comment(s) 1526 Strumenti di Misura,

Grazie ad una larghezza di banda estesa fino a 7,5 GHz, Siglent copre la cosiddetta banda Sub-6 GHz con i suoi analizzatori RF. SVA1075X estende una famiglia esistente e SSA3075X Plus un nuovo sviluppo.

Con due analizzatori RF, Siglent è in grado di coprire applicazioni per 5G nella banda Sub 6 GHz. A tal fine, il produttore sta ampliando la serie esistente di analizzatori di reti spettrali e vettoriali del tipo SVA1000X con un modello aggiuntivo con 7,5 GHz: SVA1075X. Come i due modelli SVA1032X con 3,2 GHz e SVA1015X con 1,5 GHz, questo contiene la funzione di analisi della rete vettoriale.

Come nuovo sviluppo, arriva sul mercato la serie di analizzatori di spettro SSA3000X plus, che offre anche 7,5 GHz. Completato da funzioni di misurazione come potenza del canale (CHP), larghezza di banda occupata (OBW), rapporto portante-rumore (CNR), misurazione armonica, intermodulazione di terzo ordine (TOI) e diagramma a cascata, che sono raggruppati nell'opzione SVA1000X-AMK . Con l'analisi del segnale vettoriale (SVA1000X-AMA / DMA) è possibile analizzare la modulazione e visualizzare distorsioni e disturbi del segnale in un diagramma di costellazione. È possibile determinare errori di fase o di magnitudo nonché la quantità di vettore di errore (EVM) per segnali modulati PSK, MSK o QAM. I filtri EMC per 200 Hz, 9 kHz, 120 kHz e 1 MHz e un rilevatore quasi di picco per le misure di pre-conformità EMC possono essere adattati mediante software.

Per l'uso nelle installazioni di antenne, la serie SVA1000X può anche essere aggiornata con la funzione di misurazione della distanza da guasto. Ciò consente di scoprire e localizzare difetti nei cavi o connessioni scadenti. Le specifiche del banner come DANL fino a -161 dBm / Hz, rumore di fase <-98 dBc / Hz e un'accuratezza dell'ampiezza totale <0,7 dB completano il profilo.

Leave a Comment